artisti luoghi date press organizzazione home

SABATO 2 SETTEMBRE ORE 20.45 – CORMÒNS (GO)

UN VIAGGIO NEL REPERTORIO PIANISTICO CONDOTTO DAL PIANISTA DICIANNOVENNE ADELAJD ZHURI

Torna in provincia di Gorizia il 'Festival Nei Suoni dei Luoghi', organizzato dall'Associazione Progetto Musica con il contributo della Regione Fvg, la sponsorizzazione delle Bcc del Fvg e il sostegno della Fondazione CRTrieste, della Fondazione Friuli e dei Comuni partecipanti. L’appuntamento è per sabato 2 settembre alle 20.45 a Cormòns, nel Cortile dell'elegante Palazzo Locatelli, sede del Comune oltre che dell’Enoteca cittadina e del Museo Civico del Territorio, con un significativo viaggio nel repertorio pianistico condotto da Adelajd Zhuri. Realizzato in collaborazione con l’Accademia delle Arti di Tirana il concerto, a ingresso libero e accessibile, in caso di pioggia si terrà nella Sala Civica sempre a Palazzo Locatelli.
Si partirà dalla Sonata op.10 no.3 in re maggiore, penultima riflessione beethoveniana intorno al pianoforte, emblematica del linguaggio estremo del grande compositore. A seguire, una rassegna dei grandi compositori-pianisti che hanno segnato la storia del sovrano degli strumenti musicali tra i quali Chopin, Rachmaninov e Liszt, in un percorso diviso tra virtuosismo e ambizione verso il canto strumentale, che il pianoforte, strumento solo apparentemente a percussione, realizza in modo sorprendente. Adelajd Zhuri suona il pianoforte dall’età di 6 anni. Ora, all’età di 19 anni, ha già vinto numerosi premi nel suo paese, in Albania, e in Italia (Barletta). A oggi ha tenuto sei concerti come solista e ha preso parte a molti altri. Ha inoltre frequentato numerose Masterclass con rinomati professori.

 

Archivio notizie: