Venerdì 17 / 20:45:00
Dicembre
A pagamento

Il Quintetto, intima forza

Latisana — Teatro Odeon, Via Vendramin 72

Il concerto:

Yulia Berinskaya, violino
Valentina Danelon, violino
Anna Serova, viola
Enrico Bronzi, violoncello
Francesca Sperandeo, pianoforte

Il programma:
R. Schumann Phantasiestücke op. 73 per violoncello e pianoforte
C. A. de Bériot Duo concertante per due violini op. 57
R. Schumann / J. Brahms dalla Sonata F.A.E. Intermezzo e Scherzo
J. Brahms Quintetto in fa min. per pianoforte e archi, op. 34

Il concerto:
“Non so come dirti con calma la gioia che mi ha dato il tuo quintetto! L’ho suonato più volte e ne ho pieno il cuore! Diventa sempre più bello e splendido! Che intima forza e che ricchezza nel primo tempo [...] e il finale, magnifico coronamento del tutto, pieno di slancio, con la bella introduzione”. Con queste parole Clara Schumann esprime il suo entusiasmo a Brahms, autore del quintetto citato. A partire da queste pagine, fra le più affascinanti di tutto l’Ottocento musicale, nasce questo progetto, che attraverso la musica racconta anche di un’amicizia profonda.

Info e biglietti:
biglietteria@ertfvg.it
tel: 043159288

Il luogo:

Facente parte del circuito dell’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia, l’Odeon di Latisana fu inaugurato nel 1970 con la prima stagione di prosa e da allora sul suo palcoscenico si sono susseguiti artisti del panorama nazionale e locale. Il ricco catalogo di documenti e fotografie del Centro Iniziative Teatrali di Latisana ne racconta la storia.

Venerdì 17 / 20:45:00
Dicembre
A pagamento

Il Quintetto, intima forza

Latisana — Teatro Odeon, Via Vendramin 72

Il concerto:

Yulia Berinskaya, violino
Valentina Danelon, violino
Anna Serova, viola
Enrico Bronzi, violoncello
Francesca Sperandeo, pianoforte

Il programma:
R. Schumann Phantasiestücke op. 73 per violoncello e pianoforte
C. A. de Bériot Duo concertante per due violini op. 57
R. Schumann / J. Brahms dalla Sonata F.A.E. Intermezzo e Scherzo
J. Brahms Quintetto in fa min. per pianoforte e archi, op. 34

Il concerto:
“Non so come dirti con calma la gioia che mi ha dato il tuo quintetto! L’ho suonato più volte e ne ho pieno il cuore! Diventa sempre più bello e splendido! Che intima forza e che ricchezza nel primo tempo [...] e il finale, magnifico coronamento del tutto, pieno di slancio, con la bella introduzione”. Con queste parole Clara Schumann esprime il suo entusiasmo a Brahms, autore del quintetto citato. A partire da queste pagine, fra le più affascinanti di tutto l’Ottocento musicale, nasce questo progetto, che attraverso la musica racconta anche di un’amicizia profonda.

Info e biglietti:
biglietteria@ertfvg.it
tel: 043159288

Il luogo:

Facente parte del circuito dell’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia, l’Odeon di Latisana fu inaugurato nel 1970 con la prima stagione di prosa e da allora sul suo palcoscenico si sono susseguiti artisti del panorama nazionale e locale. Il ricco catalogo di documenti e fotografie del Centro Iniziative Teatrali di Latisana ne racconta la storia.